lunedì 30 gennaio 2012

Colorblock always wins!


I just think colorblock is one of the best trend ever! Recently I saw these electric blue tights by H&M and I really couldn't resist! I bought them in neon pink too, I am pretty sure you will be able to see them in one of the next outfits :) This Pinko bag, in the same color of the tights, is perfect for university. Actually I think the whole outfit is perfect during the day, is very comfortable and I simply love this touch of colors! Do you?
I wish you a wonderful week guys!
Kisses,
Chiara

FACEBOOK | BLOGLOVIN | TWITTER






 


H&M SWEATER
ZUIKI JACKET
H&M SKIRT
LEATHER OVER THE KNEE BOOTS
COLLANACONNOME.COM NECKLACE
PINKO BAG

Photo credits: my dear friend and blogger Rossella P.

sabato 28 gennaio 2012

Asapmarkets.com da affare virtuale al reale

Asapmarkets.com
Sono trascorsi pochi mesi da quando Asapmarkerts.com ha fatto il suo esordio nel mondo del web. Il sito di aste aggregative a rialzo fisso ha catturato l'attenzione di tanti appassionati dell'acquisto in internet, un fenomeno ormai in netta crescita in Italia dopo le prime diffidenze iniziali riscontrate diversi anni fa.
Asapmarkets.com è diventato in poco tempo un nuovopunto di riferimento per chi cerca l'affare o l'occasione per acquistare un determinato prodotto che magari non ha trovato in quel centro commerciale perchè già esaurito o perchè più costoso del previsto.

BILANCIO Ciò che attrae gli utenti di Asapmarkets.com è l'ampiezza dell'offerta: oltre 150 i prodotti messi in vendita. Tra i più in voga quelli della gamma tecnologica (Ipad,IphoneSmartphoneNintendo Wii), ma ancheelettrodomesticiaccessori abbigliamento (borse, cinture,scarpe ) e tanto altro ancora. Asapmarkets.com è un ever green, suscitando interesse sia ai più giovani, che possono acquistare prodotti di ultima generazione a prezzi vantaggiosi, che agli adulti per avere il lusso alla sua portata.

BOOM ISCRIZIONI Sono oltre 13 mila gli utenti iscritti che crescono quotidianamente con oltre cento nuove iscrizioni. I Bidders attivi sono qualche centinaio con migliaia di accessi diretti al giorno. Ma se gli utenti hanno trovato il loroEden virtuale, Asapmarkets.com rappresenta un nuovo modo di approcciarsi al mondo del commercio. Ad apprezzarlo, dunque, anche coloro i quali con questo portale riescono anche a vendere e guadagnare.

INCREDIBILI GUADAGNI Il sistema, ideato da Mister Bid Livio Papiano, consente di ottenere risparmi incredibili e guadagni sicuri per chi vende: oltre al valore del prodotto venduto, scatta anche un bonus del 10 %. Si comprende bene che così si abbattono costi e rischi di avere un'attività reale, in un periodo in cui la crisi economica la fa ormai da padrone in tutti i settori del commercio e non solo.

IL FUTURO Asapmarkets.com è un mondo in continua evoluzione. Terminata l'analisi sui flussi di accesso al portale nella fase di start-up e riscontrati i successi ottenuti, lo staff che si occupa dello sviluppo del portale di bids punta ad ampliare l'offerta.

NUOVI PRODOTTI Nei prossimi mesi su Asapmarkets.com arriveranno nuovi prodotti. Saranno aperte le porte ai concessionari di automobili , motociclette, biciclette, scooter e auto elettriche.

ESTERO Entro la prossima estate AsapMarkets.com varcherà i confini per approdare in quei paesi che al momento hanno mosso un interesse verso questo portale. In primis Germania e Svizzera, poi toccherà a FranciaAustria,Spagna ed al continente sudamericano.

EVENTI Ma il core business rimane in Italia. Lo staff di Asapmarkets.com, a partire da febbraio, darà vita a deglieventi in cui i protagonisti saranno i bidders. In diversi appuntamenti si assisterà a gare di bids, dove il più astuto porterà a casa il prodotto biddato. "Una sana competizione - afferma Livio Papiano - che mira però ad accrescere la curiosità intorno ad Asapmarkets.com".

martedì 24 gennaio 2012

Jobberonne innova la ricerca del lavoro

Jobberone
L'evoluzione dei tempi, la sempre più continua dipendenza da internet, la crisi economica globale ed il cambiamento del mondo del lavoro con l'addio del posto fisso e l'avvio dell'èra del precariato: questi elementi hanno completamente mutato il metodo di approcciarsi nella ricerca del lavoro. Ad accorgersi di questi significativi cambiamenti è stato un gruppo di esperti di informatica di Brescia che ha creato Jobberone, un innovativo social network del mondo del lavoro al 100 % Made in Italy.
Jobberone, infatti, mira a creare una fitta rete di contatti e scambio di informazioni tra aziende, datori di lavoro e lavoratori. Oggi l'unico modo di trovare un lavoro è quello di avere un dialogo costante ed immediato. Jobberone è dotato di chat e video chat che permette anche di effettuare la selezione direttamente dal Pc o dal tablet. A proposito di strumentazione tecnologica non poteva mancare l'app per smartphone così Jobberone sarà sempre a portata di mano di chi cerca o vuole offrire lavoro. Ma ancora: blog sulle problematiche del mondo del lavoro per incontrare e conoscere persone nuove, micro siti personalizzabili per mettere in mostra le proprie iniziative.

LAVORO ISTANTANEO Jobberone vuole dare il suo contributo ad arginare l'emorraggia di disoccupazione cui ogni giorno siamo costretti ad assistere inermi. Ma questo portale del lavoro è al passo con i tempi perchè consente di trovare lavoro "mordi e fuggi": babysitter per una sera, un idraulico urgente, cameriere per il pub nel weekend. 

NETWORK SOCIALE Si tratta del primo network di questo genere completamente gratuito per tutti gli utenti. Privati e aziende potranno incontrarsi direttamente senza tramiti o costi il che rappresenta una vera rivoluzione: il social network diventa realmente sociale. Questa innovazione rappresenta un'occasione per colmare l'attuale gap tradomanda e offerta che, a volte, faticano ad incontrarsi.

PICCOLE E MEDIE IMPRESE Il potenziale di questo nuovo mezzo di comunicazione rappresenta anche un'opportunità unica per milioni di piccole e medie imprese che tramite questo portale potranno farsi conoscere ed apprezzare senza alcun costo. Infatti il sito fornisce risposte a domande che fino ad oggi erano impensabili sul web.

ESTERO Jobberone sarà presto anche all’estero: la missione è la liberalizzazione e globalizzazione del mercato del lavoro. Il progetto è globale e parte da subito in tre lingue ed è disponibile in 20 Paesi.

venerdì 20 gennaio 2012

Dark lips


Ciao ragazzi! Scusate per la lunga assenza ma io e la mia cara Rossella siamo state molto impegnate nell'ultimo mese, soprattutto per via degli esami universitari, ma ora siamo tornate! :) Aspetto i vostri pareri su quest'outfit un pò rock, tocco in più un rossetto molto molto scuro. Vi auguro un fantastico week-end!
Baci,
Chiara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...